Home / Artisti / Mostra Collettiva Toscana Arte Natale 2015

Mostra Collettiva Toscana Arte Natale 2015

Per le feste di Natale una mostra collettiva di pittura con le opere degli artisti dell’associazione Toscana Arte Giovanni March

POMARANCE — Nel villaggio industriale di Larderello nella sala espositiva del circolo La Terrazza”, sarà inaugurata sabato 19 dicembre alle ore 17 l’ampia mostra collettiva dei pittori dell’Associazione Toscana Arte Giovanni March.
Una “combutta di pittori livornesi, per istinto indipendenti gli uni dagli altri, che seguono ognuno un loro ideale”. Così Giovanni March, il pittore livornese che andò oltre la tradizione fattoriana, fra i più moderni del Gruppo Labronico, li definiva già negli anni ‘60, quando li presentava nelle gallerie fiorentine, come ricordato da Lorena Fantini March.
Ora quel gruppo, “iniziato nel marzo 1969 nella storica Bottega d’Arte di Livorno”, che per volontà del maestro March si aprì ad artisti di altre province, e da “Pittori Labronici Contemporanei” divenne “Livorno Arte” e poi, dal 1971, “Toscana Arte”, associazione attiva ancora oggi, con la presidenza di Biagio Chiesi, è ancora animato dai suoi meritevoli e ispirati continuatori.
Ancora “temperamenti ben nutriti di fede quanta ce ne vuole per indirizzarsi sulla via dell’Arte”, esporranno nella collettiva “Sulle orme del maestro Giovanni March”, che approda nel villaggio industriale di Larderello.
Organizzata da Mario Andrei, gallerista di Impara l’Arte di Pomarance, con la collaborazione di Ciclat Valdicecina, una mostra di Natale ricca di opere di variegata vocazione, in cui riecheggia ancora, non solo come un omaggio, ma operativa e attiva, la fondamentale lezione di Giovanni March: “operare su se stessi” e andare incontro alla propria autenticità espressiva.
Livorno si riconferma così, per Mario Andrei, ancora nel contemporaneo, come patria dell’arte. Dalla tradizione viva e pulsante, alle chiavi di svolta, capitanate dalla grande avventura artistica ed umana di Amedeo Modigliani.
La mostra, in via Fucini, 19, resterà aperta ai visitatori fino al 17 gennaio 2016, negli orari di apertura del Caffè: da lunedì a venerdì dalle 7 alle 14,30 e dalle 16 alle 20; sabato e domenica dalle 8 alle 12,30 e dalle 16 alle 22,30.

Il Video

Guarda anche

Viva il Palio Pomarancino !!

Per il secondo anno, nel 2016, sono stato incaricato, come Galleria, dalla Pro Loco di …

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. Il nostro sito web utilizza i cookie e tecnologie similari per raccogliere informazioni utili a migliorare l’esperienza di navigazione. L’apposita policy relativa all’utilizzo dei cookie è consultabile qui; la finalità della nostra cookie policy è di farLe comprendere, con esattezza, l’utilizzo che noi facciamo dei cookie e come poterli eventualmente disabilitare.

Chiudi